ACCP ARETHUSA SHOW: I CANI PIU’ BELLI D’ITALIA IN GARA ALL’IPPODROMO DEL MEDITERRANEO DI SIRACUSA

Domenica 27 maggio, l’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa, ospiterà un grande dogs show, ACCP ARETHUSA SHOW, riservato a mastini, molossi e molossoidi. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale Cani da Presa ASD, dal Team ACCP Sicilia e dalla rivista “Canidapresa Magazine”, un bimestrale di cinofilia presente in edicola da 25 anni.

In gara centinaia di soggetti, provenienti da tutte le regioni d’Italia, per il secondo appuntamento in Sicilia del Campionato ACCP 2018, che prevede in Trinacria ben quattro show.

Sono stati invitati giudici di grande notorietà provenienti dall’Olanda, dall’Irlanda e dall’Italia (Bianca Janssen, giudice ufficiale FCI, Ivan Ernjes, allevatore con affisso Flash Royal e Giovanni Tumminelli, noto cinofilo siciliano, autore di numerosi articoli e di libri) per ben quattro Speciali di razza riservate a Staffordshire Bull Terrier, American Pit Bull Terrier, Bouledogue Francese e Cane Corso Italiano.

Non solo una sfida che vedrà confrontarsi campioni di bellezza noti al pubblico dei cinofili, ma anche una grande festa e un’occasione di incontro per tante persone che condividono una forte passione per il miglior amico dell’uomo.

“Tra le razze in concorso – spiega Roberta Albanesi, direttore di “Canidapresa Magazine” – alcune sono considerate ingiustamente “pericolose”. Proprio per sfatare luoghi comuni e pregiudizi, è stata organizzata una gara per junior handler dove saranno i bambini a condurre al guinzaglio i loro cuccioli di cani da presa, per testimoniare e far toccare con mano, anche ai più scettici, come nessun cane, se correttamente gestito, possa essere pericoloso”.

“Da venticinque anni – racconta Moreno Buffa, presidente dell’Associazione Culturale Cani da Presa, la più importante e stimata associazione in Italia per la tutela di queste razze, che gode di grande stima a livello internazionale – organizziamo manifestazioni cinofile in tutta Italia con l’obiettivo, al di là della competizione sportiva, di presentare al grande pubblico mastini, molossi e molossoidi spesso oggetto di campagne denigratorie da parte dei mezzi di informazione, per quello che sono realmente, cani cioè dal cuore grande che hanno semplicemente bisogno di proprietari responsabili. In palio ricchissimi premi grazie alla presenza di numerosi sponsor: preziose coccarde, coppe, trofei, targhe, collari, alimenti per cani, prodotti per la detersione e tanti gadget per tutti, specie per i più piccoli.

La manifestazione avrà inizio alle ore 8,30 con l’ingresso dei cani iscritti, proseguirà fino al primo pomeriggio con i giudizi delle diverse razze divise per sesso ed età, quindi avranno luogo le premiazioni e i tre best in show, dove verranno premiati i tre esemplari più belli per ogni età, baby, puppy e adulti.

 

 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: