Anche a Siracusa la Camera di Commercio condivide il sistema “Rex” con Prefettura e Forze di polizia

Il prefetto di Siracusa, Giusi Scaduto, insieme a quelli di Catania e Ragusa, ha sottoscritto un protocollo d’intesa con il presidente della Camera di commercio del sud-est Sicilia per favorire la legalità e la trasparenza dell’attività d’impresa nei territori delle rispettive province. Il protocollo, di durata biennale, mira ad instaurare un rapporto di collaborazione tra le parti per agevolare la trasmissione e la fruizione di dati e informazioni sul tessuto imprenditoriale locale, valorizzando gli strumenti tecnologici messi a disposizione dalla Camera di Commercio e le competenze di analisi delle Forze di polizia. Attraverso la piattaforma telematica Rex (Regional Explorer), infatti, sarà possibile accedere alle informazioni riguardanti gli operatori economici attivi nel territorio provinciale e rilevare eventuali anomalie e segnali di allarme.

Un ulteriore presidio, questo, nella lotta contro l’infiltrazione criminosa nell’economia che consentirà, per un verso, di intercettare eventuali criticità del sistema produttivo, per altro verso, contribuirà a diffondere la cultura della legalità attraverso la promozione di incontri e tavoli di confronto rivolti alle imprese e alle loro associazioni sui temi della legalità, della trasparenza e della sicurezza delle attività economiche.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: