AstraZeneca, riprendono le vaccinazioni dopo il via libera dell’Ema

Solo col vaccino si aprirà la stagione della speranza": il presidente  Musumeci punta all'immunizzazione della Sicilia in estate - Siracusa News

Dopo le dichiarazioni del direttore esecutivo dell’Ema, l’Agenzia europea per i medicinali, Emer Cooke, le vaccinazioni AstraZeneca riprendono in tutta Italia. Oggi, nelle postazioni degli Hub siciliani si farà anche AstraZeneca per la fascia di età che va dai 70 ai 79 anni, senza patologie (oltre Pfizer, che sarà inoculato a quanti sono estremamente vulnerabili).

“Siamo arrivati a una conclusione: il vaccino AstraZeneca – ha detto Cooke – è efficace contro il coronavirus e i benefici sono ampiamente superiori ai rischi, non sono emersi legami tra il vaccino ed eventi tromboembolici. Faremo degli studi specifici sugli effetti collaterali – ha aggiunto – e restiamo fiduciosi sui vaccini che sono fondamentali per la sfida che stiamo affrontando”. Questo quanto affermato da Emer Cooke nel corso di una conferenza stampa sulla revisione dei vaccini AstraZeneca contro il Covid-19. Dagli accertamenti è emerso che i casi di trombosi ed embolie sui vaccinati sono inferiori, come incidenza, rispetto alla popolazione generale.

Dopo Francia e Germania, anche in Italia lunedì scorso era stata sospesa la somministrazione del vaccino AstraZeneca. L’Agenzia italiana del farmaco Aifa aveva deciso di estendere in via del tutto precauzionale e temporanea, in attesa dei pronunciamenti dell’Ema, arrivati nel pomeriggio di oggi, il divieto di utilizzo del vaccino su tutto il territorio nazionale.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: