Augusta, 22enne trovato in possesso di stupefacente: i CC lo arrestano

Proseguono senza sosta i prolifici servizi di controllo del territorio attuati dai Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Augusta e mirati al contrasto dell’illegalità diffusa specie quella in materia di stupefacenti. Nella notte appena trascorsa, nel corso di un predisposto e specifico servizio, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Augusta, traevano in arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio, Mario Miano, 22 anni, poiché, durante una perquisizione, i militari rinvenivano, all’interno del vano portaoggetti dell’autovettura in uso al predetto, una busta contente 35 grammi di marijuana, già suddivisa in 39 dosi preconfezionate pronte per essere immesse nel mercato illegale.

L’arrestato, espletate le formalità di  rito, veniva tradotto presso la propria abitazione per ivi rimanere agli arresti domiciliari cosi come disposto dall’A.G. di Siracusa.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: