Augusta. Ai “domiciliari” un 28enne per traffico e detenzione di droga

Nella mattina di oggi, ad Augusta, in contrada Baia del Silenzio, i militari dell’Aliquota Radiomobile del locale Comando Compagnia Carabinieri, nel corso di un predisposto servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, C. S. di Augusta, di 28 anni, nullafacente, incensurato, poiché durante una perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione dell’uomo, i militari dell’Arma hanno rinvenuto, all’interno di una stanza appositamente adattata ad una vera e propria serra,  130 piante di marijuana di altezze diverse e 4 piante di marijuana già in fase di essiccazione oltre a lampade ultraviolette, fertilizzante e sistema di aerazione artificiale. Tutta la sostanza stupefacente ed il materiale rinvenuto, durante l’operazione di polizia, è stato sequestrato e l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: