I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Augusta hanno arrestato un pregiudicato 49enne del luogo, in esecuzione ad un provvedimento restrittivo emesso dall’Ufficio
Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa.
L’uomo è stato condannato alla reclusione di anni 4, poiché colpevole di 2 furti aggravati in concorso,
commessi il 31 maggio 2011 e il 06 maggio 2014.
Nel 2011 venne sorpreso, in flagranza di reato, unitamente ad un complice, dai Carabinieri dopo essersi appropriato di una condotta irrigua metallica nelle campagne di Punta Cugno, mentre nel 2014 fu colto, unitamente a tre complici, sempre dai Carabinieri, mentre asportava parti di un autocarro.
L’uomo, pertanto, come disposto dall’Autorità Giudiziaria è stato arrestato e posto in stato di detenzione domiciliare presso la propria abitazione.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: