AUGUSTA. BLOCCATO IN STRADA CON UN COLTELLO DI GENERE VIETATO: CINQUANTENNE DENUNCIATO DALLA POLIZIA DI STATO

Si sarebbe aggirato in stato confusionale in pieno giorno, ieri mattina, in piazza Fontana all’ingresso di Augusta, brandeggiando per aria un coltello e destando preoccupazione nei passanti.

Sono dovuti intervenire gli agenti del locale commissariato di pubblica sicurezza per bloccare l’uomo, identificato in un cinquantenne augustano e trovato “in evidente stato di alterazione psico-fisica”, come rende noto la Polizia di Stato.

L’uomo, che non avrebbe minacciato alcuno, è stato denunciato a piede libero per l’ipotesi di reato di porto di armi con oggetti atti ad offendere, essendo stato trovato con in mano il coltello dalla lama di circa 38 centimetri, oggetto di sequestro.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: