“Dotare la città di Augusta di un vero e proprio teatro comunale“. È quanto ha in programma di fare l’Amministrazione comunale megarese che ha preso parte ad un bando pubblico per la richiesta di finanziamenti per la realizzazione di teatri. I finanziamenti provengono dal Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza).

Con la delibera di Giunta municipale n. 165 del 13/06/2022 è stato approvato il “Progetto per la realizzazione di un teatro comunale. Progetto di fattibilità tecnica ed economica”. L’ufficio comunale dei Lavori Pubblici ha predisposto uno studio di fattibilità tecnico economico.

Il progetto sarà inserito nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2022-2024 del Comune. La spesa complessiva ammonta a 2.999.900 euro di cui 1 milione 819 mila euro per i lavori e 1 milione 180 mila euro di somme a disposizione fra cui sono previsti l’acquisto di arredi, i collaudi, ed altro.

“Ci siamo fatti trovare pronti e abbiamo presentato un bellissimo progetto per realizzare ad Augusta un Teatro Comunale – ha dichiarato il sindaco, Giuseppe Di Mare – . Uno spazio adeguato che possa prestarsi ad accogliere spettacoli, ma anche un luogo che possa fungere da contenitore culturale per fare scuola di teatro e di recitazione”.

“Sarà uno spazio nuovo che metteremo a disposizione della città, della scuola e delle associazioni – ha aggiunto il primo cittadino – . Pianificare, progettare e programmare sono le tre parole chiave della mia amministrazione e grazie a tutta la squadra a piccoli passi andiamo incontro al futuro che ci attende”.

Il teatro comunale sorgerà presso il quartiere Borgata in un area adiacente alla scuola “Domenico Costa“. La città di Augusta, attualmente, dispone di due auditorium comunali, siti entrambi nel quartiere Isola. Il primo è l’auditorium intitolato a Don Paolo Liggeri, sito presso palazzo San Biagio. Il secondo è l’auditorium intitolato allo scrittore teatrale, Giuseppe Amato, sito all’interno della cittadella degli studi, che viene utilizzato per le rappresentazioni teatrali e per le assemblee studentesche.

Quest’ultima struttura, lo scorso anno, ha beneficiato di un finanziamento di 48.169 euro grazie alla partecipazione del Comune ad un bando indetto dall’assessorato regionale al Turismo nell’ambito di “Misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia”.

GIUSEPPE DI MARE: CARO ASSESSORE ALLA CULTURA DI AUGUSTA LEI E' INUTILE,  DONI I 900 EURO MENSILI CHE RICEVE – I Fatti Siracusa

I finanziamenti sono stati utilizzati per la sistemazione della guaina di parte della copertura della struttura che era stata danneggiata in occasione di fenomeni temporaleschi.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: