AUGUSTA. ESEGUITI DIVERSI CONTROLLI DEI CARABINIERI SU TUTTO IL TERRITORIO MEGARESE

????????????????????????????????????
Augusta. Servizio di controllo del territorio da parte dei Carabinieri:  denunce e sanzioni | Siracusa Times

I Carabinieri della Compagnia di Augusta, nell’ambito delle attività finalizzate alla prevenzione di reati in genere ed anche al rispetto delle misure di contenimento della pandemia previste dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri sull’intero territorio ricadente nella giurisdizione di competenza, hanno eseguito diversi servizi, controllando un cospicuo numero di persone e veicoli.
I militari oltre a vigilare le zone più sensibili della giurisdizione sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica, hanno rafforzato i servizi soprattutto lungo le arterie che conducono nelle località balneari ove insistono luoghi di intrattenimento ed interessati da un importante flusso di persone. Altresì si sono occupati a far rispettare le misure in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid – 19, con numerose ispezioni e posti di controllo in corrispondenza delle principali arterie stradali cittadine ed extraurbane, piazze e luoghi di intrattenimento.
Durante i servizi di controllo e vigilanza, i Carabinieri hanno controllato diversi esercizi commerciali, 473 persone e 268 veicoli, eseguite varie perquisizioni personali, veicolari e domiciliari contestando le seguenti violazioni al Codice della Strada:
 nr.3 contestazioni per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza;
 nr.2 contestazioni per guida con telefono cellulare;
 nr.1 contestazioni per guida di veicolo senza revisione periodica;
 nr.4 contestazioni per guida senza l’uso del casco protettivo;
 nr.3 contestazioni per mancata copertura assicurativa RCA;
 nr.1 contestazione per guida di veicolo già sottoposto a sequestro amministrativo;
 nr.1 contestazioni per guida di veicolo senza aver mai conseguito la patente di guida;
 nr.1 contestazioni per guida sotto effetto di sostanza stupefacente.
Per quest’ultima violazione, il trasgressore è stato deferito all’Autorità Giudiziaria aretusea poiché lo stesso si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti clinico – tossicologici per rilevare l’eventuale stato di alterazione dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti.
Le violazioni contestate raggiungono un importo di circa 9.000,00 euro, sottratti complessivamente 50 punti dalle patenti di guida, ritirati 7 documenti di circolazione, 4 veicoli posti a fermo amministrativo per 60 giorni e 4 veicoli sequestrati amministrativamente.
I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Augusta, hanno segnalato alla Prefettura aretusea un 26enne residente nel comune megarese, poiché a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: