AUGUSTA. LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN UOMO PER COLTIVAZIONE DI SOSTANZA STUPEFACENTE

Pachino, furto bicicletta: denunciato dalla Polizia un 35enne | Siracusa  Post

Agenti della Squadra Mobile della Questura di Siracusa, insieme ai colleghi dell’omologo ufficio investigativo catanese, hanno arrestato Alessandro Marino, di 28 anni, residente a Carlentini, per coltivazione di marijuana.

A seguito di indagini di polizia giudiziaria, gli investigatori della Polizia di Stato hanno effettuato in un garage, nella disponibilità dell’arrestato, sito nei pressi della Contrada San Calogero di Augusta, una perquisizione domiciliare, rinvenendo una coltivazione di marijuana con 10 piante curate con un apposito sistema di illuminazione per assicurare la massima luce che possa consentire alle culture una infiorescenza ottimale.

Le piante e tutti gli strumenti utilizzati sono stati sequestrati insieme ad altri esemplari della stessa specie già in via di essiccazione. Le piante di marijuana e quelle già essiccate, opportunamente trattate, avrebbero fruttato al dettaglio circa 5000 euro. Dopo le incombenze di legge, l’uomo è stato posto ai domiciliari.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: