È lutto cittadino stamane ad Augusta, come ha stabilito il sindaco Giuseppe Di Mare, “interpretando il dolore dell’intera Comunità augustana”. Così si legge nel provvedimento con cui viene disposto il lutto cittadino nella giornata dei funerali di Giuseppe Armenio e Gabriel Fazio, vittime nella notte scorsa di un tragico incidente stradale.

I due giovani viaggiavano a bordo di un’auto, una Bmw, guidata dal trentenne F.G. che si trova ricoverato all’ospedale di Lentini in prognosi riservata. Sul posto era intervenuta la polizia stradale che ha eseguito i rilievi dai quali è emerso che nessun altra vettura sarebbe rimasta coinvolta nell’incidente.
La Bmw, viaggiava in direzione Catania, quando improvvisamente il giovane alla guida ne ha perso il controllo. L’auto si è ribaltata ed ha terminato la sua corsa oltre il guard-rail. Inutili i tentativi dei soccorritori. La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta per omicidio stradale.

Il primo cittadino, nella giornata di oggi, ha anche disposto l’esposizione della bandiera a mezz’asta negli uffici pubblici. In segno di partecipazione al dolore della famiglia, il Comune di Augusta ha anche cancellato tutti gli appuntamenti nel cartellone dell’estate augustana.
I funerali saranno celebrati in maniera separata: alle 16 nella Chiesa Madre quelli di Giuseppe Armenio e alle 16,30 nella Chiesa di Santa Lucia quelli di Gabriel Fazio.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: