Nella tarda serata di ieri, agenti del Commissariato di P.S. di Augusta hanno denunciato un uomo di 44 anni, per il reato di minacce aggravate dall’uso di un martello.

In specie, il vicino di casa aveva rifiutato una sigaretta al denunciato che, indispettito per il diniego, dapprima lo insultava pesantemente e dopo lo minacciava con un martello.

La vittima, impauritasi, chiamava l’intervento di una Volante del Commissariato.   

Condividi

Di admin

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: