AUGUSTA. “RIALLACCIATAMI LA LUCE”, MINACCIA I POLIZIOTTI CON UN’ACCETTA : ARRESTATO

Agenti del Commissariato di P.S. di Augusta hanno arrestato, nella fragranza di reato, un uomo di 56 anni che si è presentato presso un punto vendita di un’azienda erogatrice dell’energia elettrica minacciando gli impiegati con un’accetta di grosse dimensioni per chiedere che gli venisse riattivata la fornitura sospesa da 12 giorni.
L’uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica, dovuta all’eccessiva assunzione di alcoolici, inveiva contro gli agenti intervenuti minacciandoli di morte, ma veniva prontamente bloccato e disarmato.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: