AUGUSTA. SEQUESTRATO OLTRE UN QUINTALE DI PRODOTTO ITTICO DALLA GUARDIA COSTIERA

Augusta, controlli alla filiera ittica: sequestrati 65 kg di pesce e  sanzioni per 12 mila euro - Augusta News

La Guardia Costiera di Augusta ha sequestrato un ammontare di circa 115 chili di prodotto ittico, per violazione delle disposizioni che prevedono sia l’obbligo della tracciabilità, che dell’etichettatura, o per infrazione alle disposizioni che disciplinano la commercializzazione del pesce spada, e per pesca in zona vietate.
Tali sequestri, fra cui un esemplare di pesce spada sotto misura, sono stati effettuati in un supermercato di Augusta, in un ristorante di Brucoli, nel mercato rionale “del Giovedì” di Augusta, e nel mercato rionale “del Mercoledì” di Francofonte. Parte del prodotto ittico, giudicato idoneo da parte dei Servizi veterinari competenti, è stato donato in beneficenza, mentre la restante quantità, non giudicata edibile sempre ad opera dei Servizi veterinari, è poi stata avviata a corretto smaltimento.
È stato anche sequestrato un fucile subacqueo, per attività di pesca esercitata in ambito portuale. Le sanzioni amministrative comminate ammontano a poco più di 10 mila euro.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: