AUGUSTA (SR).  I CARABINIERI INTERVENGONO IN PIAZZA DUOMO PER SEDARE UN UOMO CHE ANDATO IN ESCANDESCENZA AVEVA DANNEGGIATO ALCUNE VETRINE DI NEGOZI.

Nel pomeriggio di ieri, in Augusta, i militari della locale Stazione Carabinieri intervenivano in Piazza Duomo dove un uomo, che senza alcuna ragione era andato in escandescenza, stava danneggiando con calci e pugni le vetrine di alcuni negozi ivi presenti. I Carabinieri intervenuti riuscivano a portare alla calma l’uomo che è risultato essere sofferente di disturbi psichiatrici, riuscendolo a convincere a sottoporsi su base volontaria al trattamento sanitario presso il reparto di neuropsichiatria dell’ospedale “Muscatello” di Augusta. I militari dell’Arma procedevano a segnalare l’uomo, quale indagato, alla competente A.G. per il reato di danneggiamento aggravato.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: