Augusta. Veliero in avaria: l’equipaggio salvato dai Carabinieri

Intorno alle 22 di ieri sera giungeva presso la Centrale Operativa dei Carabinieri di Augusta una richiesta d’intervento poiché lungo la costa, in località Baia Marina di Agnone Bagni di Augusta, era stato avvistato un veliero di 12 metri circa, battente bandiera italiana, rimasto  incagliato negli scogli a poca distanza dalla terra ferma.

Il veliero che aveva imbarcato acqua, presumibilmente per le avverse condizioni metereologiche,  andava in avaria e perdendo gli ormeggi si arenava sulla battigia. Intervenuto sul posto il Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Augusta, unitamente alla locale Capitaneria di Porto, si adoperavano per trarre in salvo la coppia di passeggeri a bordo partecipando anche alle operazioni di ricupero del natante mediante l’utilizzo di corde che hanno permesso di avvicinare il veliero alla riva.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: