Avola. Contagi covid: dopo la chiusura delle scuole, sospeso anche il mercato del sabato

Coronavirus, ad Avola positiva una bambina di 10 mesi - La Sicilia

Non accennano a diminuire i contagi da covid ad Avola ed il sindaco, Luca Cannata, dopo aver aver deciso di chiudere le scuole di ogni ordine e grado per ieri ed oggi e domani, ha ordinato di sospendere
il mercato del sabato di San Sebastiano. Così come era prevedibile, ad Avola si è passati dai 319 positivi delle ultime 48 ore a 334 delle ultime 24. Il primo cittadino ha chiesto alle forze dell’ordine un maggiore impegno a fare rispettare le norme anti covid ed ha vietato gli assembramenti nei posti dove si incontrano solitamente i ragazzi. Ad Avola, oggi più che mai, bisogna indossare le mascherine nei luoghi pubblici. In azione la polizia, i carabinieri, la Guardia di finanza e la Municipale. Di fronte alla curva che sale, Cannata potrebbe adottare provvedimenti ancora più stringenti rispetto all’ordinanza di stamane che ha firmato il presidente della Regione, Nello Musumeci. Il sindaco Cannata si è rivolto dal proprio sito istituzionale ai suoi concittadini: “Chiedo a tutti di evitare di seminare il panico sui social e a quanti si divertono a sparare cifre sui social e di fidarsi dei canali istituzionali, perché così – ha concluso -come abbiamo fatto dal primo giorno della pandemia, non nasconderemo nulla ed informeremo la popolazione con la massima trasparenza”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: