AVOLA – LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN GIOVANE PER DETENZIONE AI FINI DELLO SPACCIO DI STUPEFACENTI

 Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Avola, hanno arrestato Motta Andrea ( classe 1996), domiciliato ad Avola, per il reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente.

Gli investigatori del Commissariato, avendo notato un sospetto movimento nei pressi dell’abitazione dell’arrestato con un andirivieni di giovani, si appostavano ma, notati dall’uomo, decidevano di intervenire e lo bloccavano mentre cercava di disfarsi della droga.

Addosso al Motta venivano rinvenuti e sequestrati 65 grammi di droga, già suddivisa in 83 dosi ( 69 dosi di hashish e 14 di marijuana).

Inoltre, venivano rinvenuti e sequestrati un bilancino di precisione, vario materiale per il taglio e il confezionamento della droga e 70 euro in banconote di piccolo taglio.

L’arrestato, dopo le incombenze di rito, veniva posto ai domiciliari.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: