Nel pomeriggio di ieri, agenti del Commissariato di P.S. di Avola, insieme ai colleghi della Squadra Mobile di Siracusa, hanno arrestato un uomo di 33 anni, avolese, già conosciuto alle forze di polizia, per il reato di detenzione ai fini dello spaccio di stupefacenti.
A seguito di indagini di polizia giudiziaria, gli uomini diretti dal dott. Venuto e dal dott. Presti effettuavano a casa del trentatreenne un’accurata perquisizione domiciliare che consentiva di rinvenire e sequestrare un importante quantitativo di sostanze stupefacenti (hashish, cocaina e marijuana), in parte già confezionato in dosi, pronte per essere cedute agli assuntori della zona.
In specie sono stati sequestrati 84 grammi di hashish, 190 grammi di marijuana e 4 grammi di cocaina, oltre a vario materiale utilizzato per confezionare lo stupefacente, e due bilancini di precisione.
Dopo le incombenze di legge e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, l’arrestato è stato posto ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: