Avola. Tredicenne scomparso misteriosamente: continuano le ricerche

Va a scuola poi si perdono le tracce, scomparso ad Avola ragazzino di 13 anni

Mohamed Cherif è un carissimo ragazzo di 13 anni che in questo momento è da qualche parte in difficoltà. Chiediamo all’Italia intera che ci conosce e lo conosce di aiutarci ad aiutarlo per riportarlo a Casa donandogli il futuro che lui vuole con tutti i mezzi leciti che lo permettono. Confidiamo nel grande lavoro delle Forze dell’ordine“. Questo l’appello pubblicato sulle pagine social della comunità “La casa di Sarah”. Un ragazzino di 13 anni, di origine ivoriana, infatti, è scomparso da Avola da più di 24 ore. Ad essere state allertate le forze dell’ordine che hanno avviato le ricerche nel territorio avolese. Nessuna traccia, però, di Mohamed. Il ragazzino, secondo quanto riferito dagli operatori della Comunità in cui vive, ieri mattina è andato regolarmente a scuola, ma dopo le ore di lezioni non ha più fatto rientro nella struttura sociale. Lo studente è alto un metro e 73 centimetri, occhi e capelli castani. La mattina che è uscito dallaComunità era vestito con un bomber blu scuro con maniche tricolore verde bianco e rosso, tuta verde bottiglia, zaino rosso e blu. Il caso di scomparsa è stato pure segnalato alla trasmissione di Rai3 “Chi l’ha visto?” che in serata ha fatto un appello, mostrando pure la foto dello scomparso.
Secondo quanto si apprende, Mohamed è un ragazzino inserito nella comunità scolastica ed ha pure un buon profitto. Frequenta anche una scuola calcio della città.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: