AVOLA. VA A CASA DI UNA DONNA PER RIPARARE UN ELETTRODOMESTICO, LE RUBA LA FEDE NUZIALE E LA RIVENDE AD UN COMPRO ORO: DENUNCIATO UN 30ENNE

Avola. La Polizia di Stato denuncia una donna per truffa e segnala un  assuntore 33enne - Libertà Sicilia

Una donna di 52 anni aveva chiamato a casa un tecnico per riparare un elettrodomestico ma non poteva immaginare che l’uomo, un avolese di 30 anni, mentre svolgeva il proprio lavoro, si impossessava della fede nuziale della sua cliente e la rivendeva ad un esercizio commerciale di compro oro.
Sono stati gli investigatori del Commissariato di P.S. di Avola, ai quali si era rivolta la signora, a scoprire il ladro con una celere e risolutiva indagine di polizia giudiziaria che li ha condotti in un negozio di compro oro, ove l’uomo aveva venduto l’anello che è stato, immediatamente, restituito alla proprietaria.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: