Avrebbe estorto denaro ad un professionista, un arresto a Portopalo

Accusato di aver estorto oltre 3000 euro ad un professionista di Portopalo di Capo Passero, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto hanno tratto in arresto Antonello Burgaretta di 50 anni di Portopalo di Capo Passero.

L’uomo da qualche settimana avrebbe preso di mira un professionista con pressanti ed immotivate richieste di denaro. La vittima ha bonariamente assecondato le prime richieste da parte di Burgaretta, ma le stesse sarebbero via via divenute più pressanti ed accompagnate da minacce, tanto che la vittima avrebbe vissuto le ultime settimane con la paura di incontrare Burgaretta sulla sua strada.

Dopo aver pagato oltre 3000 euro al suo estortore, la vittima ha chiesto l’intervento dei Carabinieri che in pochi giorni, al termine di una celere attività investigativa, hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza e richiesto la misura cautelare della custodia in carcere all’Autorità Giudiziaria.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Siracusa “Cavadonna” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: