Bonifica e diserbo nella zona di Epipoli e in via Franca Maria Gianni Intervento straordinario anche alla chiesa del cimitero

Operai della Tekra ancora al lavoro per riportare il decoro in città. Proseguendo nel piano di interventi messo a punto dall’assessore all’Ambiente, Andrea Buccheri, e in collaborazione la sezione di Polizia ambientale della Municipale, guidata da Romualdo Trionfante, in questi giorni l’attenzione è stata rivolta al cimitero ed altre strade della zona alta cominciando ad interessare anche il Villaggio Miano.

Al camposanto, dove già era stato effettuato il diserbo, stamattina gli operai hanno provveduto a pulire a fondo la chiesetta che, per la Commemorazione dei defunti, ospiterà due messe tra sabato e domenica.

Gli altri interventi sono stati effettuati in via Necropoli Grotticelle, via Carlo Forlanini, via Franca Maria Gianni, viale Epipoli, via Monte Bianco. Qui si è provveduto a ripulire dalla erbacce e dai rifiuti, con gli agenti dell’Ambientale che hanno aperto i sacchetti per cercare elementi che consentissero di risalire a chi li aveva abbandonati.

“L’attività proseguirà incessante e senza soluzione di continuità – afferma l’assessore Buccheri – perché la città non può essere lasciata nelle mani di quanti quotidianamente la sporcano mostrandosi sempre più refrattari alla raccolta differenziata dei rifiuti. Ribadisco che quella del porta a porta è una scelta irreversibile. Tutti dovranno abituarsi a farla. Lotteremo con tutte le nostre forze per superare le sacche di resistenza e reprimendo comportamenti che ledono la dignità e la bellezza di questa città. Ringrazio ancora una volta – conclude l’assessore Buccheri – gli operatori della Tekra e gli agenti del nucleo Ambientale della polizia municipale che, pur con risorse umane limitate, non lesinano impegno e dedizione per questa battaglia di civiltà”.

Nei prossimi giorni gli operai della Tekra lavoreranno a tappeto in tutto il Villaggio Miano.

Condividi

Lascia un commento

Nome
Email
Sito web