L’Holimpia Siracusa prova la fuga. La larga vittoria interna di sabato scorso sul Frachemi permette alla compagine del tecnico Giuseppe Agati di aumentare di altri due punti il vantaggio in classifica sul Villasmundo, costretto al pareggio interno dalla Garden Sport. Al “Sun Club” Giuffrida e compagni mostrano ancora una volta un gioco scintillante, perforando per 11 volte la rete avversaria. Al passivo 4 reti. In gran vena Gibilisco, autore di una tripletta, ma nel tabellino dei marcatori sono entrati anche Calabrò e Magnano (con due gol ciascuno), Ullo, Giuffrida, Stenco e Pagliaro.  Ospiti in partita solo nei primi trenta minuti, che si cono chiusi sul 5-3 per i padroni di casa.

Nella ripresa gara a senso unico, con l’Holimpia che ha dimostrato di essere di gran lunga superiore agli avversari, trovando la rete da ogni angolo del campo. Un successo che non ammette repliche per una squadra che guida la classifica dalla prima giornata e che vede sempre più vicino il traguardo promozione. Potrebbe essere decisivo lo scontro diretto del 3 febbraio a Villasmundo. Sarà la seconda trasferta consecutiva dopo quella di venerdì prossimo a Francofonte contro la Garden Sport, squadra che ha dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque.

Il Futsal Lentini si è aggiudicato 4-1 il derby con la Leonzio con le doppiette di Tavano e Sambasile (per gli ospiti in gol Scolla) mentre la Rari Nantes ha battuto 9-7 il Real Palazzolo. Ha riposato il Real Siracusa Belvedere.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: