Un derby in cui può succedere di tutto. Il Real Belvedere sfiderà domani a Rosolini La Pinetina nella gara valida per l’undicesima giornata del campionato di Seconda Categoria. Rinfrancata dal successo interno di mercoledì pomeriggio contro l’Acicatena nel recupero della gara saltata domenica scorsa per maltempo, la squadra gialloblù proverà a difendere il secondo posto in classifica, vincendo al “Consales”. Venderà cara la pelle per raggiungere il suo obiettivo in attesa di piazzare i primi colpi del mercato invernale, forse già in apertura di prossima settimana.

“Dovremo disputare una grande partita contro una squadra che darà battaglia – dice l’allenatore-calciatore Cristian Ricca – Questo campionato sta dimostrando che non ci sono gare dall’esito scontato e che le squadre più forti possono essere messe in difficoltà da quelle più deboli se non affrontano ogni partita con determinazione”. La compagine del presidente Sebastiano Pisasale proverà a sfruttare le caratteristiche tecniche dei suoi giocatori più importanti e ad essere prolifica in avanti, come già avvenuto in parte nel rotondo 5-1 interno (tripletta di Maieli e reti di D Mauro e Bottaro) contro l’Acicatena.

La giornata di domani vedrà in programma anche un altro derby siracusano, quello tra Priolo Academy e Noto, formazioni che lottano per un posto nei playoff. Sarà una gara aperta ad ogni risultato tra due compagini in salute e che cercheranno di dare fastidio anche alle formazioni più titolate del torneo. Stracittadina Tremestieri-Tremestierese e turno interno per la capolista Palagonia contro l’Ispica Accademy mentre l’Acicatena incontrerà la Nbi Misterbianco e il Philbordon la Ragazzini Red. Ai box il Terranova

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: