Calcio, il Ds Bianco: “Giannaula a Siracusa? Voci totalmente infondate”

“Nessun contatto con Giuseppe Giannaula né con il suo procuratore”. Il direttore sportivo del Siracusa, Salvo Bianco, smentisce le voci circolate in giornata su un possibile arrivo in azzurro dell’attaccante classe 1998, accasatosi al Licata in serie D. “Notizie totalmente infondate – prosegue il dirigente aretuseo – come ho ribadito ad alcuni tifosi che, oggi pomeriggio, mi hanno chiesto dettagli su questa operazione. Giannaula è un ottimo giocatore, un attaccante di spessore, ma è già stato tesserato da una società di categoria superiore e poi non rientra nei piani societari. Al momento i nostri attaccanti – aggiunge Salvo Bianco – sono Marco Montagno e Simone Melluzzo, due elementi su cui facciamo pieno affidamento. Il primo, nonostante la giovane età (22 anni), ha già maturato esperienze importanti in serie C con Vibonese e Picerno mentre il secondo, che ha 28 anni, è un giocatore di tutto rispetto per la categoria, avendo alle spalle numerosi campionati in Eccellenza”.

Oggi intanto sono arrivati a Siracusa il difensore Tomas Paschetta e il centrocampista Fabio Sciacca (nella foto con il ds Bianco). L’argentino, 28 anni, ha giocato nel suo paese, vestendo le maglie del Fenix de Pilar e Nueva Chicago. Quella di Siracusa sarà la sua prima avventura italiana. Sciacca, 32 anni, è un calciatore di grande esperienza, avendo giocato anche in serie A con il Catania. Attualmente è impegnato con la nazionale di beach soccer e non sarà a disposizione per le due partite di Coppa Italia contro il Santa Croce. Sarà disponibile per la prima di campionato del 12 settembre.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: