Calcio, il nuovo presidente del Siracusa è Salvatore Montagno Grillo

Presidente Salvatore Montagno Grillo, vice presidente Nicola Figura, segretario e tesoriere Giovanni Abela. Sono questi i nuovi quadri societari della Asd Città di Siracusa, nata dalle ceneri del Marina di Ragusa. I ruoli di direttore sportivo (Salvatore Bianco) e di team manager (Antonio Midolo) erano già stati comunicati in precedenza. Oggi è stata anche la giornata della presentazione delle nuove maglie da gioco per la stagione agonistica 2021-22. La prima è quasi interamente azzurra con la parte superiore in bianco, la seconda invece si presenta con colori inversi. Al centro la scritta dello sponsor “Hr Impianti Spa”, azienda dei fratelli Cutrufo, ex proprietari del Siracusa calcio. “Ringrazio la famiglia Cutrufo – ha detto il presidente Montagno Grillo – per quello che ha fatto per Siracusa. Ha dato la possibilità a questa città di fare calcio per 8 anni e adesso ha deciso di sostenere la nuova società con una sponsorizzazione importante, che la impegna economicamente in maniera considerevole. I Cutrufo hanno sostenuto notevoli sacrifici e possono anche aver commesso degli errori durante la loro gestione, ma se Siracusa ha avuto una squadra che ha rappresentato la città negli ultimi anni, lo si deve al loro impegno e alla loro passione”. Il presidente ha anche parlato della nuova realtà calcistica. “Se ho deciso di tuffarmi in questa nuova avventura – ha spiegato – è perché ho l’azzurro che scorre nel sangue. Sono innamorato di questi colori e per me questa è un’occasione di rivalsa dopo quanto accaduto nel 1994-95. In quella circostanza, fui l’ultimo a mollare la barca che stava affondando, garantendo la partecipazione della squadra ai playoff di serie C1 con non pochi sacrifici personali. Ora voglio riprovarci con un programma a lunga scadenza. Non faccio proclami perché non è nel mio stile, il campo darà le sue risposte ma io sono qui per cercare, con la collaborazione di tutti, di risollevare le sorti del calcio siracusano. A tal proposito, massima apertura verso chiunque voglia contribuire. Siamo alla ricerca di nuovi partner e già ad inizio settimana prossima incontrerò alcuni imprenditori siracusani”. A.S.D. CITTA’ DI SIRACUSA Via Montegrappa, 120 96100 – Siracusa​Questa mattina intanto il presidente ha incontrato il sindaco Francesco Italia, l’assessore allo sport Andrea Buccheri e il dirigente Enzo Miccoli. Al centro del colloquio la questione stadio. “Abbiamo presentato una manifestazione di interesse – spiega il massimo dirigente azzurro – chiedendo di gestire l’impianto per un periodo provvisorio. Ci siamo detti disponibili ad eseguire i lavori di manutenzione necessari per ottenere l’autorizzazione della commissione di vigilanza sui pubblici spettacoli per la riapertura della struttura al pubblico. Tutto questo in attesa di partecipare al nuovo bando che sarà predisposto dall’Amministrazione comunale. Giocheremo la gara di Coppa Italia e la prima in casa di campionato a porte chiuse, poi speriamo che la situazione cambierà”. Oggi intanto penultimo allenamento della settimana per la squadra, che domani mattina rifinirà la preparazione al “Nicola De Simone” in vista dell’esordio ufficiale stagionale di domenica a Santa Croce per l’andata del primo turno di Coppa Italia. La gara si disputerà a porte aperte.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: