Così come disposto dal Sindaco Paolo Amenta e dall’Assessore alle Politiche Giovanili Sebastiano
Gazzara, la Dirigente del 6° Settore Paola Cappè, con Avviso Pubblico, rende noto che sono aperte
le adesioni alla Consulta Giovanile del Comune di Canicattini Bagni, istituita nel maggio 2010 e di
cui recentemente, con deliberazione n. 40 dell’11/11/2022, il Consiglio comunale su proposta
dell’Amministrazione comunale ha provveduto alla modifica dello Statuto al fine del riavvio delle
funzionalità della stessa.
Possono aderire, entro le ore 13:00 del 9 gennaio 2023, tutti i cittadini di età compresa tra i
sedici (16) e i trentacinque (35) anni, residenti o domiciliati nel Comune di Canicattini Bagni.
Il modulo della domanda di adesione, insieme all’Avviso Pubblico e alla restante documentazione
relativa alla Consulta Giovanile, sono reperibili e scaricabili dall’apposita finestra “Consulta Giovanile” sul sito web del Comune www.comunedicanicattinibagni.it o dal menù “Uffici e Procedimenti” sezione “Consulta Giovanile”.
Le domande di adesione possono essere presentate, con allegata la copia del documento di riconoscimento, entro i termini di scadenza, o brevi manu presso l’Ufficio Protocollo generale del Comune in via XX Settembre 42, o inviate per email all’indirizzo pcappe@comune.canicattinibagni.sr.it
La Consulta Giovanile, come si ricorda, è un organo propositivo e apartitico, che ha lo scopo di
promuovere iniziative volte al benessere, al progresso sociale e all’espressione delle istanze della
fascia giovanile della popolazione di Canicattini Bagni.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: