Nei giorni scorsi, i Carabinieri di Carlentini hanno ricevuto alcune denunce per il furto di gasolio dai
serbatoi degli autobus extraurbani che, nottetempo, venivano parcheggiati in un’area non custodita.
A seguito di un servizio di appostamento, i militari della locale Stazione, nel corso della notte, hanno
fermato un 26enne di Lentini che si era introdotto furtivamente nell’area di parcheggio e stava
riversando in alcune taniche il gasolio contenuto nei serbatoi degli autobus.
I Carabinieri, pertanto, hanno arrestato nella flagranza di furto il giovane, già noto alle Forze
dell’Ordine, il quale, su disposizione del P.M. di turno della Procura della Repubblica di Siracusa, è
stato posto agli arresti domiciliari nella sua abitazione in Lentini, in attesa dell’udienza dibattimentale
che si terrà nel prossimo mese di settembre.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: