CARLENTINI. I CARABINIERI ARRESTANO IN FLAGRANZA DI REATO UN MINORENNE CON OLTRE 1,5 KG DI MARIJUANA.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Augusta hanno arrestato a Carlentini
un giovane sorpreso in possesso di una notevole quantità di marijuana.
La pattuglia era impegnata in un servizio di prevenzione nel centro abitato di Carlentini quando è stato
notato il ragazzo, risultato poi ai controlli ancora minorenne, che camminava per strada trasportando a
mano due grosse buste, che per forma e dimensione hanno insospettito i militari. Questi ultimi hanno
subito fermato il giovane, a cui hanno chiesto di mostrare loro il contenuto delle buste e scoprendo così
che vi era deposto ben 1,8 kg. di marijuana, che il ragazzo stava trasportando chissà dove.
Tenuto conto della significativa quantità dello stupefacente, nessuna giustificazione poteva essere ritenuta
valida per il suo possesso e pertanto il minore è stato dichiarato in arresto e, su disposizione della Procura
dei Minori di Catania, accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza della cittadina Etnea.
Lo stupefacente è stato invece sequestrato e si procederà ora a farne effettuare le analisi presso l’apposito
laboratorio dei Carabinieri di Catania, per verificarne le caratteristiche qualitative.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: