CARLENTINI. SOLITO CANTIERE, I CARABINIERI ARRESTANO UN PREGIUDICATO PER FURTO DI MATERIALE EDILE

Il cantiere della struttura alberghiera in costruzione in contrada San Leonardo Sottano di Carlentini non cessa di essere preso di mira da malviventi che tentano di appropriarsi furtivamente dei materiali edili presenti nel sito. Ancora una volta infatti i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Augusta sono intervenuti nel sito dopo aver notato la presenza di un uomo che caricava sulla propria autovettura delle mattonelle. Dopo un breve inseguimento a piedi, l’uomo è stato bloccato, arrestato e, successivamente, condotto in carcere, come disposto dall’A.G. aretusea.
L’uomo, un pregiudicato catanese di 47 anni, è il settimo soggetto arrestato dai militari in poche settimane nelle stesse circostanze; tutti i soggetti perseguiti erano catanesi, partiti quindi da altra provincia con il preciso intento di rubare dal cantiere ora dei ponteggi ora dei materiali edili, comunque attrezzature od
oggetti di grande valore.
A carico dell’arrestato, così come è stato nei casi precedenti, è stata richiesta l’applicazione del foglio di
via obbligatorio ed è stata elevata sanzione amministrativa per aver violato il divieto di allontanamento dal
comune di residenza derivante dalle vigenti normative anti – Covid-19.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: