Casa Monteforte, Comune avvia procedura legale per l’occupazione abusiva da parte di terzi

Il Comune ha avviato la procedura legale per il pieno recupero di Casa Monteforte, la struttura di via Picherali donata all’Ente dalla proprietaria con il vincolo di destinazione d’uso a casa di riposo per donne anziane e bisognose.

Dallo scorso mese di luglio gli uffici comunali competenti, coordinati dall’assessore Rita Gentile, hanno effettuato sopralluoghi nell’immobile, verificato le planimetrie e la documentazione catastale che ha confermato la presenza di terzi che occupano abusivamente alcune parti della struttura. Da qui l’avvio della procedura legale per indebita appropriazione nei confronti dei terzi abusivi

Condividi

Lascia un commento

Nome
Email
Sito web