CASSIBILE. CARABINIERI RINVENGONO DOPPIETTA CON MATRICOLA ABRASA.

Appicca il fuoco e chiude la madre in casa: donna salvata dai ...

I Carabinieri della Stazione di Cassibile hanno rinvenuto in aperta campagna una doppietta abbandonata marca Acier Cockerill, calibro 16, con matricola abrasa. Il riflesso della luce solare che l’arma emanava benché fosse parzialmente avvolta in una felpa ha attirato l’attenzione dei militari, che stavano effettuando un servizio di perlustrazione del territorio; gli stessi hanno quindi effettuato un immediato controllo riscontrando che si trattava di un’arma abbandonata, o forse celata nel terreno chissà da quanto tempo. Il fucile, dopo essere stato messo in sicurezza dagli stessi Carabinieri, è stato sottoposto a sequestro e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per tentare di risalire alla sua provenienza. In merito l’arma sarà inviata al R.I.S. di Messina per accertamenti intesi a ripristinarne la matricola ed a rilevareimpronte digitali o profili biologici utili ad identificare chi l’abbia maneggiata e a comprendere se, come possibile, sia oggetto di furto.
L’ipotesi dei Carabinieri è che il detentore se ne sia liberato in fretta, forse perché ha incrociato una delle numerose pattuglie che l’Arma, quotidianamente, impiega anche in quella frazione.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: