Il quorum è stato superato poco dopo le 18 di ieri: a quell’ora Angelo Conti ha potuto festeggiare a urne ancora aperte la sua rielezione a sindaco di Valledolmo, un paese di quasi 3.300 abitanti della provincia di Palermo.

Conti era l’unico candidato con la lista “Andiamo oltre per Valledolmo”.
Per essere eletto era necessario che si recassero a votare almeno 1.403 elettori, la metà dei 2.805 aventi diritto. Il tetto del 50 per cento è stato abbondantemente superato, quando ancora le operazioni di voto non si erano concluse.
Ora lo spoglio, che si farà oggi, dovrà verificare se è stato superato anche il quorum dei voti validi. Anche in questo caso devono essere almeno la metà più uno di quelli espressi.
Non sono considerate valide le schede bianche e nulle. Angelo Conti però è tranquillo: “L’elettorato ha risposto bene al nostro appello. Non dovrebbero quindi esserci sorprese”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: