Covid, in Sicilia 567 i nuovi positivi, 9 i morti, di cui uno a Siracusa

Sono 567 i nuovi casi di Covid 19 registrati nell’Isola a fronte di 22.766 tamponi processati in Sicilia. Ieri i nuovi positivi erano 648. L’incidenza scende al 2,5% ieri era al 2,6%. L’isola è al settimo posto per contagi, al primo c’è la Lombardia con 1.431 casi, al secondo il Veneto con 1.261 casi, al terzo il Lazio con 1.216 casi, al quarto l’Emilia Romagna con 998 casi, al quinto la Campania con 798 casi e al sesto il Friuli Venezia Giulia con 642 casi.

Gli attuali positivi sono 10.382 con un aumento di 290 casi. I guariti sono 268 mentre si registrano 9 vittime, che porta il totale dei decessi a 7.146. Sul fronte ospedaliero sono adesso 379 ricoverati, con 7 ricoverati in meno rispetto a ieri in terapia intensiva sono 40, quattro in più rispetto a ieri. Sul fronte del contagio nelle singole province si registrano i seguenti dati giornalieri: Messina con 206 casi, Catania 195, Siracusa 55, Trapani 39, Caltanissetta 27, Ragusa 22, Palermo 13, Agrigento 8, Enna, 2. 

Intanto, nella giornata di ieri, si è registrata un’altra vittima per Covid. Si tratta di un 66enne di Belvedere che ha voluto far scrivere nel suo necrologio una frase con cui, forse, ha sperato di poter essere d’aiuto a qualcuno ed in particolar modo a chi sottovaluta il Covid-19.
“Se avessi creduto alla pandemia- è scritto nel suo necrologio- e se avessi creduto al Covid, oggi racconterei una storia, ma non questa storia”.
Una frase piena di dolore ma anche l’appello accorato di chi ha ormai perso ogni speranza di farcela.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: