Covid, la Regione Sicilia stanzia 7,2 milioni alle famiglie in difficoltà

Covid 19 e lavoro: le 10 misure varate dall'assessore regionale Scavone -  MessinaOra.it

Come stabilito dal governo Musumeci, sono stati erogati 7,2 milioni di euro destinati alle famiglie siciliane in difficoltà a causa del Covid 19. Il denaro in questione è solo una parte della quota totale stabilita all’inizio del 2021 dalla Regione, che ammonta a 30 milioni di euro e che si va ad aggiungere alla stessa cifra, liquidata lo scorso anno. Una dimostrazione importante che testimonia l’interesse verso i “nuovi poveri”. L’assessore regionale alla Famiglia, Antonio Scavone, ribadisce la volontà della Regione di essere sempre presente per agevolare le famiglie con necessità. Sul versamento dei fondi ha affermato: “Noi ci siamo, ma i Comuni facciano in fretta. Le somme ricevute possono essere utilizzate dalle famiglie per acquistare generi alimentari o per il pagamento delle tasse. Quando i Comuni avranno ultimato il caricamento dei dati relativi alle spese nella piattaforma, allora procederemo a versare il denaro rimanente”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: