Ortigia da paradiso naturale a inferno dell’incuria e dell’abbandono. È quello che succede al mare di Levante che, a Siracusa, si è trasformato in una discarica per ingombranti. La notizia, con relativa foto, è stata riportata dal quotidiano online QDS ed ha fatto il giro del mondo web.

Il primo giorno dell’anno, infatti, un divano è stato rinvenuto, nelle acque antistanti al muraglione del lungomare Elio Vittorini, adagiato sugli scogli in bella mostra.

C’è chi, tra le polemiche e le chiacchiera da tastiera, è passato ai fatti, procedendo con non poca difficoltà alla rimozione del divano immerso nel mare di Siracusa.

Augusto Scariolo, protagonista assoluto di questa impresa, racconta su facebook: “Grazie al mio sup, ho provveduto a tirare in secco l’odioso divano, ponendolo a sgocciolare e ad essiccarsi sulla attigua lingua di cemento che contorna il muraglione alla sua base, spalle al Lungomare che prende il nome da Elio Vittorini e fronte che, per lo più, un divano pone ad un apparecchio televisivo. No, quel divano non poteva restare per me un minuto di più in quelle acque!”.

foto facebook, profilo di Augusto Scariolo

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: