Cala il sipario sulle elezioni amministrative 2022. Tra vincitori e vinti, conferme e sorprese i cittadini dei quattro comuni in provincia di Siracusa hanno scelto i loro sindaci.

Si parte dalla ridente Cassaro, dove c’è stata una conferma. Lo è anche stato per Melilli, e poi una sfida all’ultimo voto che ha decretato un ritorno (il terzo) a Canicattini Bagni, una prima volta per una donna che prende il posto del fratello ad Avola e, infine, a Solarino è arrivata la “svolta buona”.

Ma vediamo, nel dettaglio, chi sono i nuovi sindaci di questa tornata di elezioni comunali 2022 nella provincia aretusea.

Cassaro

Cassaro: tutti vaccinati contro il Covid: è Il primo Comune siciliano -  Notizioso

Vince facile Mirella Garro che è il sindaco bis di Cassaro, dopo la sfida con Salvatore Pisasale, con una percentuale del 75% di preferenze contro il 25% dello sfidante. Il sindaco uscente era sostenuta dalla lista Cassarovale. Gli assessori designati sono Sebastiano Bellofiore detto Nello e Lorenzo Antonio Cusenza.

Avola

Elezioni Amministrative. Avola, la prima volta di un sindaco donna: Rossana  Cannata – SiracusaOggi.it

Passaggio di testimone dal fratello alla sorella. Tutto in famiglia per Avola, Rossana Cannata sarà alla guida della città e succede al fratello, il sindaco uscente, Luca Cannata. Risultato storico anche perché è la prima volta di una donna alla guida di Avola. Per Rossana Cannata, già deputata regionale di Fratelli d’Italia, è stata una vittoria schiacciante al primo turno. «Ha vinto la credibilità, l’onestà, la concretezza». Queste le prime parole della neo eletta. «Ha vinto la competenza. Ha vinto la voglia di continuare a fare. Grazie a quanti hanno permesso di continuare a scrivere una bellissima pagina per la nostra splendida Avola». ha concluso Rossana Cannata.

Melilli

Melilli, nominata la nuova giunta Carta. Ternullo promossa vicesindaco e  Corradino unica new entry - La Gazzetta Siracusana

Giuseppe Carta ha vinto le elezioni a Melilli, tra i più importanti Comuni nella zona industriale del siracusano. Carta, esponente di Forza Italia, è andato oltre il 70 per cento, schiantando lo sfidante Pippo Sorbello, ex sindaco di Melilli ed ex assessore regionale. Un risultato quasi scontato, dato che dalle prime ore dello spoglio dei voti, il sorpasso è apparso subito netto e poi, ampiamente, confermato. Giuseppe Carta prosegue così la guida di Melilli. “Insieme a voi, ancora per altri 5 anni”. Così ha commentato sui suoi canali social la rielezione.

Solarino

Peppe Germano è il nuovo sindaco di Solarino - Siracusa News

Giuseppe Germano (La Svolta Buona) è il nuovo sindaco di Solarino. Nome importante del grande centro in provincia di Siracusa, ha superato la concorrenza di Paola Gozzo (Cambio Passo) e Salvatore Oliva (Oliva Sindaco). Quattro gli assessori designati che affiancheranno il neo sindaco alla guida del Comune: Francesco Barbagallo, Michele Gianni, Francesca Oliva, Ivana Pizzo. Sui social, il neo sindaco ha esordito: “La svolta buona è arrivata“. 

Canicattini Bagni

UFFICIALIZZATA LA RICANDIDATURA DEL SINDACO PAOLO AMENTA ALLE  AMMINISTRATIVE DEL 6-7 MAGGIO PROSSIMI

È Paolo Amenta, 61 anni, Presidente uscente del Consiglio comunale, il nuovo Sindaco di Canicattini Bagni. Amenta, sostenuto dalla Lista “Canicattini Futura”, ha avuto la meglio sull’altro candidato, il 48enne Danilo Calabrò, sostenuto da “Insieme per Cambiare”, che in questi ultimi cinque anni ha guidato l’opposizione alla Sindaca Marilena Miceli.

Paolo Amenta, già Sindaco della città dal 2007 al 2017 quando passò il testimone proprio a Marilena Miceli che oggi glielo restituisce, è stato eletto con 2.025 voti, pari al 57,29% dei 6.958 aventi diritto, che si sono recati alle urne domenica. “Sono commosso per questo risultato e per l’affetto che la città, che ringrazio con il cuore in mano, ha voluto ancora manifestarmi, così come in passato“ – ha dichiarato il neo Sindaco, Paolo Amenta.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: