Si avvicina l’appuntamento elettorale del 25 settembre, quando milioni di cittadini saranno chiamati alle urne per il rinnovo del Parlamento e, in Sicilia, per il rinnovo del Governo regionale.

Un appuntamento importante, in particolare per gli elettori isolani, gli unici nel nostro Paese che riceveranno più schede da barrare in virtù dell’accorpamento delle Politiche e delle Regionali.

Elezioni, in tanti rischiano di non votare

Sono in tanti, però, gli aventi diritto che rischiano di non potersi presentare in cabina elettorale, in quanto distanti da casa. In base ad alcune stime, sarebbero 5 milioni gli italiani che rischiano di rimanere esclusi.

Per quanto riguarda l’Isola, gli elettori impossibilitati a recarsi al voto sarebbero, circa, 80.000.

E, restando sempre in ambito regionale, risultano numerosi anche quei cittadini che – sorprendentemente – non sarebbero informati sul voto locale.

Secondo un sondaggio condotto dall’Istituto Demopolis, quattro elettori siciliani su dieci non sanno che in Sicilia si vota anche per il rinnovo della presidenza regionale e dell’ARS.

Elezioni, Bonus Trasporti e agevolazioni

Al fine di superare questi scogli, il Governo nazionale ha deciso di applicare il Bonus Trasporti con sconti per gli spostamenti attraverso aerei, bus e treni.

L’agevolazione è indirizzata agli studenti e ai lavoratori fuori sede che vorranno fare ritorno a casa per esercitare il proprio diritto di voto.

Ecco, di seguito, tutti gli sconti previsti per i siciliani fuorisede.

Itabus

Tra le compagnie che adotteranno agevolazioni per permettere ai cittadini siciliani di spostarsi risparmiando sul costo del biglietto vi è Itabus, la quale ha anche lanciato la campagna #VotaConItabus.

La promozione è acquistabile entro il 19 settembre ed è valida dal 20 al 28 settembre. Essa offre uno sconto del 30% sui viaggi di andata e ritorno.

Le tappe in Sicilia di Itabus sono Agrigento, Augusta, Caltanissetta, Catania, Cefalù, Enna, Taormina-Giardini Naxos, Messina, Milazzo, Palermo, Siracusa e Termini Imerese. Nel complesso, la compagnia offre 10 servizi al giorno, su 4 linee distinte: Roma-Palermo, Roma-Agrigento, Roma-Siracusa e Roma-Catania.

Flixbus

Anche Flixbus, con la campagna #IoVoglioVotare, permetterà ai siciliani fuorisede di tornare a casa in vista delle elezioni ottenendo un rimborso sulle spese di viaggio. L’iniziativa terrà conto degli spostamenti effettuati da lunedì 19 a domenica 25 settembre inclusa.

Per ottenere il rimborso, i pendolari dovranno inviare alla mail iovogliovotare@flixbus.it due foto della propria tessera elettorale, una foto della propria carta d’identità/patente e il biglietto FlixBus della corsa effettuata.

Trenitalia

Sconti previsti anche per chi si sposterà sulle rotaie. Trenitalia propone uno sconto del 70% sul prezzo del biglietto per i treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity e IntercityNotte su tutto il territorio nazionale. Previsto il 60% di sconto per gli spostamenti con i treni regionali.

Biglietto scontato pure con Italo: 60% per i treni in tariffa Economy e il 70% per i treni in tariffa Flex. I biglietti dovranno essere acquistati entro la data delle elezioni, con andata compresa tra il 16 e il 25 settembre e con il ritorno tra il 25 settembre e il 5 ottobre.

Ita Airways

Agevolazioni anche da parte della compagnia aerea Ita Airways. In questo caso lo sconto è del 50% sui voli nazionali40% sui voli internazionali 25% sui voli intercontinentali. L’agevolazione sarà valida per i biglietti acquistati entro il 25 settembre per viaggiare nel periodo compreso tra il 22 e il 28 del mese corrente.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: