FABIO MOSCHELLA SULL’ARRESTO DEI PRESUNTI MANDANTI DELL’INCENDIO  ALL’ AUTO  DEL SINDACO GAROZZO

Relativamente alla nota circa l’arresto di quattro presone presunte mandanti dell’attentato incendiario ai danni dell’auto del sindaco Giancarlo  Garozzo  avvenuto nel novembre del 2017 , il candidato sindaco di Siracusa Fabio Moschella  ha dichiarato:
” Mi congratulo con i Carabinieri i e la magistratura per l’operazione . Colgo l’occasione per ribadire che  la convivenza  civile e lo sviluppo ordinato della vita economica  della città di Siracusa passa attraverso il rispetto delle regole , sia nelle concessioni di servizi pubblici ( come il caso della gestione dei parcheggi ) sia in ogni aspetto delle attività imprenditoriali, fra privati come che  fra questi le le istituzioni pubbliche.
La chiarezza  in tal senso  nei programmi amministrativi verso trasparenza e rigore nel rispetto delle normative di legge . E’ quindi dovere  di ogni amministratore, non solo in  sede di proposta elettorale ma nella concreta gestione della cosa pubblica. 
Sia i programmi che l’azione amministrativa, come l’impegno concreto di ogni uomo delle istituzioni rappresentano il reale contrasto alla piccola come alla grande criminalità.  La nostra azione amministrativa chiamerà al contrasto della criminalità tutti coloro che saranno impegnati nella amministrazione e nella politica, partendo dalla trasparenza della azione  pubblica”.
Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: