FLORIDIA. APICOLTORE PERDE DUE ARNIE: PANICO IN CENTRO

Risultato immagini per DUE ARNIE

Momenti di panico ieri pomeriggio poco prima delle 18,30 a Floridia dove un apicoltore ha perduto due arnie che trasportava nel suo furgone, che sono finite in strada. Il fattosi è verificato in corso Vittorio Emanuele all’altezza della chiesa dello Spirito Santo. Subito è stato dato l’allarme della presenza anomala sulla strada delle due casette con le api. Sul posto è subito arrivata una pattuglia della polizia municipale che ha provveduto a chiudere la strada in attesa che venisse rintracciato il titolare di un’azienda di Floridia che produce miele e che le trasportava. Sul posto anche i carabinieri della Tenenza di Floridia. Il tratto veicolare è stato interrotto per una quarantina di minuti, fino a quando non è stato rintracciato l’apicoltore. Fortunatamente la zona era semideserta per l’emergenza coronavirus che vieta l’uscita di casa senza un reale motivo. Solitamente in quel tratto di corso Vittorio Emanuele, di fronte dove sono finite le due arnie, c’è un circolo ricreativo, ‘Il Santuzzo’ frequentato da tanti anziani. Nessuno è stato punto dalle api. Le arnie, che sono delle casette di legno costruite dal produttore, dove le api organizzano la loro colonia, possono contenere fino a 90 mila esemplari.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: