FLORIDIA. EVADE DAGLI ARRESTI DOMICILIARI: ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Risultato immagini per CARABINIERI CONTROLLO CORONAVIRUS

I Carabinieri della Tenenza di Floridia della Compagnia di Siracusa, mentre effettuavano controlli circa il rispetto del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri circa le misure di contenimento del coronavirus, nel corso della giornata di ieri hanno constatato che Danilo Caracciolo, 23 anni, arrestato solo qualche giorno prima dai Carabinieri della Stazione di Solarino e ristretto agli arresti domiciliari in quanto colpevole di furto, non era presente in casa. Pertanto i militari dell’Arma hanno attuato immediate ricerche e sono riusciti a ritrovare il giovane, mentre si aggirava, senza alcun giustificato motivo, per le vie cittadine.

L’uomo, in violazione sia della disposizione dell’Autorità Giudiziaria sia del decreto anti coronavirus, che vieta i movimenti non motivati da ragioni di necessità, è stato fermato ed arrestato dai Carabinieri che lo hanno ricondotto presso la sua abitazione, ripristinando il regime degli arresti domiciliari.  

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: