Floridia, spaccia davanti casa: arrestato un 25enne, incensurato

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Tenenza di Floridia nel corso di un mirato servizio di controllo del territorio volto al contrasto dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto G. S., venticinquenne siracusano, disoccupato e incensurato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di rilevante quantità di stupefacente.

I militari avevano notato il giovane siracusano intento a spacciare droga davanti l’uscio della propria abitazione in Floridia ed hanno pertanto proceduto a bloccare i quattro acquirenti ed effettuare immediatamente perquisizioni personali e all’abitazione dell’arrestato. Dai controlli è emerso che gli acquirenti avevano con sé 9 grammi di marijuana appena acquistati, mentre a casa dell’uomo sono stati rinvenuti ulteriori 22 grammi dello stesso stupefacente pronti per essere venduti. Oltre alla droga sono stati rinvenuti e sequestrati un bilancino di precisione e contanti di piccolo taglio per una somma complessiva di 2.500 euro. A questo punto il giovane, vistosi alle strette, ha ammesso le proprie responsabilità ed è stato quindi dichiarato in arresto. I quattro acquirenti invece, sono stati segnalati alla prefettura per detenzione ad uso personale di stupefacenti e ad uno di essi è stata anche ritirata la patente di guida.

Condotto successivamente presso i locali della Tenenza di Floridia per le formalità di rito, l’arrestato è stato infine sottoposto al regime degli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.

 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: