FLORIDIA (SR). TROVATO CON UN SUPERMARKET DELLA DROGA: ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Nel corso della serata di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Floridia hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, SCUDERI Giuseppe,catanese d’origine e floridiano di adozione, classe 1992, disoccupato, già gravato da precedenti di polizia specifici.

Nello specifico, lo SCUDERI, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di una consistente quantità di sostanza stupefacente, di varia tipologia, presumibilmente per soddisfare tutte le esigenze e i gusti del mercato. In particolare, i Carabinieri hanno sequestrato circa 40 grammi di cocaina celati all’interno di due ovetti di plastica normalmente utilizzati per contenere le sorprese delle uova di cioccolato e circa 40 grammi di marijuana, rinvenuti in uno scaffale della cucina, e un panetto intero di hashish del peso di circa 100 grammi celato all’interno di uno zaino ben nascosto in uno sgabuzzino del sottoscala.

In casa lo SCUDERI deteneva inoltre un bilancino di precisione perfettamente funzionante, numeroso materiale per il confezionamento e la somma di 1280 euro, quale verosimile provento di attività di spaccio.

La perquisizione, effettuata d’iniziativa dai Carabinieri della Tenenza di Floridia, nasce da una meticolosa attività di osservazione e controllo, che ha portato, oltre che all’arresto dell’uomo, anche alla segnalazione all’Autorità prefettizia di Siracusa di due assuntori, trovati in possesso di due dosi di cocaina, appena acquistate proprio dallo SCUDERI.

L’arrestato, accompagnato presso i locali della Tenenza di Floridia, ultimate le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria di Siracusa.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: