Floridia, tragico incidente stradale in contrada Vignarelli: muore un ragazzo di 16 anni

Siracusa, incidente nella notte con lo scooter: muore un giovane di 25 anni

Un gravissimo incidente stradale si è verificato nella serata di ieri, in contrada Vignarelli, la zona artigianale di Floridia. A perdere la vita, uno studente floridiano di 16 anni, Federico Santangelo. Secondo i primi accertamenti da parte degli inquirenti, pare si tratti di un incidente autonomo. La tragedia si è consumata verso le 20. E’ stato un automobilista di passaggio a vedere vicino il marciapiede del Centro comunale di raccolta, che c’era una persona a terra. Ha fermato l’auto per prestare i soccorsi, ma ha capito che la situazione era gravissima. Ha così subito avvertito il 118, la postazione dei soccorritori è proprio ad una ventina di metri dal posto dell’incidente ed i carabinieri della Tenenza di Floridia. In contrada Vignarelli i soccorritori non hanno potuto fare null’altro che constatare il decesso del giovane. I militari dell’Arma hanno fatto i rilievi del caso. Il corpo del ragazzo si trovava a pochi passi dal marciapiede accanto al Centro comunale di raccolta, il casco era volato ad una ventina di metri e la moto ad una decina di metri dal cadavere. Sul posto è arrivato da Siracusa il pm di turno che dopo avere parlato con i militari dell’Arma, ha disposto la rimozione della salma. Sul posto, nonostante una parte buia della strada, non c’erano tracce di frenate. Federico avrebbe perduto il controllo dell’Enduro, volando sull’asfalto. Strazianti le scene, quando in contrada Vignarelli sono arrivati i genitori del ragazzo. La notizia a Floridia si è sparsa subito e sul posto della tragedia sono arrivati, anche, i compagni dello studente. Federico Santangelo frequentava l’istituto “Enrico Fermi” a Siracusa.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: