FLORIDIA. UBRIACO COLPISCE CON UN PUGNO UNA BARISTA CHE SI RIFIUTA DI SERVIRGLI UNA BEVANDA ALCOLICA: PANICO IN CENTRO

Era ubriaco e fa scoppiare il finimondo d Floridia: barista resta ferita

Barcollava, in evidente stato di ebbrezza alcolica ed ha chiesto di bere ancora. La barista si è rifiutata di servirgli un’altra bevanda ma, per tutta risposta, ha ricevuto un pugno al volto. E’ accaduto a Floridia, ieri sera, poco prima delle 22, in un piccolo bar con veranda esterna annessa in piena piazza Unberto 1°. La donna, sanguinante al naso, ha chiesto aiuto e l’aggressore è stato, immediatamente, bloccato e malmenato da alcuni avventori del locale. Soltanto l’arrivo dei carabinieri ha evitato il pestaggio dell’aggressore. L’ubriaco, poi identificato per uno straniero che avrebbe violato gli arresti domiciliari, quando sono arrivati i militari dell’Arma era sanguinante. E’ stata chiamata un’ambulanza del 118 che ha trasferito la donna ferita al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto 1° di Siracusa. La barista, pare, che abbia riportato una contusione al setto nasale, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.
Anche lo straniero ha atteso in piazza Umberto 1° l’arrivo di una seconda ambulanza per essere trasferito in ospedale per le ferite riportate, dopo il pestaggio nei suoi confronti da parte degli avventori del locale.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: