Forse l’intitolazione di una via a Pippo Imbesi

Si fa largo l’idea di intitolare  una via o addirittura lo stadio cittadino a  Pippo Imbesi ,l’ex presidente del Siracusa calcio ,scomparso nei giorni scorsi, ricordato da tutti per lo stile irripetibile nel calcio siracusano, dove ha profuso passione e impegno, segnando anni felici per tutti gli appassionati del Siracusa calcio. Seppur sembri difficile, per quanto suggestiva la proposta di intolare alla sua memoria lo stadio, piu’ realistico  invece  il cambio toponomastico di via Atrio che potrebbe trasformarsi, per l’appunto  in via Pippo Imbesi.  Ma per realizzare l’idea occorre ovviamente  che una associazione si metta all’opera per raccogliere almeno 250 firme da presentare poi al sindaco in qualità di presidente della commissione toponomastica comunale. Insieme alla petizione firmata, occorre preparare anche un curriculum del personaggio che ne possa illustrare vita e opere. L’iniziativa può partire anche da un consigliere comunale con un atto di indirizzo da porre all’attenzione della giunta municipale. Sarà poi la commissione toponomastica a predisporre il provvedimento per l’approvazione della giunta. La  Prefettura  ha poi la possibilità di concedere una deroga ai tempi richiesti dalla morte di un personaggio alla intitolazione di una via, vista la rilevanza dello stesso.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: