I Carabinieri della Stazione di Francofonte, coadiuvati dallo Squadrone Eliportato Cacciatori di Sicilia di stanza in Sigonella, hanno arrestato un pregiudicato 34enne del luogo, perché trovato in possesso di stupefacenti. A seguito di attività info-investigativa, i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione nella casa dell’uomo, nel corso della quale, nelle pertinenze, sono stati rinvenuti 180 grammi di marijuana . Proseguendo nelle attività, l’attenzione dei militari si è concentrata su due vasi ove, ben rigogliose, vegetavano due piante di cannabis indica di oltre un metro. Rinvenuti anche il fertilizzante e gli “attrezzi di lavoro” atti alla coltivazione della piantagione. Lo stupefacente è stato sequestrato ed i Carabinieri hanno arrestato l’uomo.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: