Francofonte. Campagna di sensibilizzazione per non udenti promossa dal LIons club Lentini.

Hanno fatto registrare una notevole partecipazione di cittadini a Francofonte i controlli gratuiti dell’udito organizzati e promossi dal Lions Club Lentini presieduto da Angelo Lopresti, con la collaborazione di Amplifon. L’iniziativa si doveva svolgere in piazza Dante, ma le avverse condizioni meteo hanno dirottato il camper davanti la chiesa di San Francesco, grazie alla collaborazione di don Carmelo Scalia, parroco della chiesa di San Francesco. Cosi sono state effettuate dagli specialisti le visite, rientranti nell’ambito del Service di rilevanza nazionale sulla salute dell’udito, il tour itinerante della Sicilia dedicato al controllo delle patologie dell’orecchio ed uditive. Numerose persone si sono , dalle 9 alle 14 alle misurazioni concretate all’interno di un camper, nell’ambito di una campagna di prevenzione itinerante, svolta grazie al sodalizio di servizio nella zona di Lentini, Carlentini e Francofonte. Ogni paziente ha ricevuto inoltre una serie di
spiegazioni e consigli utili per prevenire e contrastare le patologie dell’apparato uditivo. Tra i presenti a sostegno dell’iniziativa il presidente della Zona Lions 19 che comprende i club di Augusta Host, Lentini, Priolo Gargallo e Floridia Giacomo Di Miceli, il past presidente Salvatore Ragazzi, il segretario del Lions di Lentini Elisa Lombardo, il consigliere Enzo Rizzoe il censore Franco Belfiore. “Abbiamo iniziato oggi con Francofonte i service sanitari gratuiti dedicati alla popolazione – ha detto il Presidente Angelo Lopresti-. La cittadinanza ha partecipato numerosa e ha apprezzato questa attenzione per il territorio. All’appuntamento di oggi seguirà un’altra tappa il prossimo 5 dicembre presso lo spiazzale della chiesa Santa Tecla nel quartiere Santuzzi di Carlentini. Si tratta di attività inerenti il progetto “Prevenzione e promozione della salute” del Distretto 108YB Sicilia” rivolti a fasce differenziate della popolazione residente nel comprensorio di nostra competenza, Lentini, Carlentini e Francofonte. Plaudo alla sensibilità e alla disponibilità che sono state date dall’amministrazione Comunale rappresentata dal vicesindaco Giusy Tuzza e dal Parroco Carmelo
Scalia. I quali considerato le precarie condizioni atmosferiche si sono attivati a nostro supporto per la riuscita dell’iniziativa”. Il Parroco Scalia ha aggiunto “Grazie al presidente Angelo Loprestie al club Lions per quanto danno alla nostra comunità, sia in termini di aiuti che di vicinanza affettuosa. In questi anni abbiamo ricevuto tanto e insieme possiamo servire sempre di più la nostra comunità”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: