“Friday for future”, il sindaco Italia: “Lasciare un mondo migliore ai giovani”

– “Una bella piazza gremita di giovani che ci fanno ben sperare sulla possibilità di convincere i governi a scelte compatibili con la salvaguardia del pianeta”. Il sindaco, Francesco Italia, commenta così la manifestazione mondiale “Fridays for future” che a Siracusa si è tenuta stamattina in largo XXV luglio.

“L’esempio di Greta Thunberg – aggiunge il sindaco Italia – proprio perché lanciato da una ragazza adolescente apparentemente indifesa, ha contagiato milioni di giovani e meno giovani seriamente preoccupati per il futuro della Terra e di tutti noi. Abbiamo il dovere di lasciare un mondo migliore ai nostri figli e chi nega i rischi che stiamo correndo, ormai riconosciuti anche dall’Onu, dimostra di essere miope. Ciascuno di noi deve fare la propria parte ed anche il Comune è ormai indirizzato solo a scelte sostenibili ed eco-compatibili. Ma la responsabilità è soprattutto in capo ai governi nazionali, a cominciare dalle quelli dei paesi più ricchi, da cui ci aspettiamo un deciso cambio di passo”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: